Rinnovare il bagno in modo low cost, ecco qualche idea

Se il bagno è davvero uno degli ambienti più importanti della casa, è vero che non sempre ci soddisfa nello stile e spesso si desidera cambiarlo e renderlo più consono alle comodità, ai desideri o allo stile dell’abitazione. Tuttavia investire e rinnovare il bagno può essere molto costoso, ma c’è anche un modo di cambiare lo stile del bagno in modo low cost. Qualche piccolo cambiamento a costo ridotto che porterà nuova aria di arredo nel bagno, senza svuotare il portafoglio. Se vi state chiedendo quali siano i metodi e le idee migliori per cambiare la faccia della stanza da bagno senza spendere una fortuna, ecco qualche consiglio davvero utile che vi permetterà di sfoggiare un bagno da urlo senza dover per forza spendere troppo. E se avete per forza bisogno anche di nuovi sanitari o arredi per il vostro bagno, non è detto che per avere stile e qualità si debba spendere molto: in rete sui possono trovare siti come www.maisonplus.com che non di rado propongono sconti e promozioni su una vasta gamma di sanitari ed accessori per il bagno. Così, se avete bisogno di sostituire i sanitari, o almeno la rubinetteria ed il lavabo, sapete cosa fare: si tratta della scelta migliore per risparmiare. 

 Ridipingere il bagno in modo cool 

 La prima idea per cambiare stile del bagno può essere quella di dipingerlo ex novo. Se i sanitari vi soddisfano ma nel complesso qualcosa della stanza da bagno non vi garba, potrebbe essere ora di passare ad una nuova scelta dei colori, magari alla moda. Così potrete armonizzare al meglio la vostra stanza da bagno e renderla più moderna. Cambiare il colore delle pareti, giocare con le palette e creare un contesto classico o moderno può rivoluzionare lo stile e l’aspetto del bagno nel suo complesso con costi davvero molto ridotti: è un’alternativa rapida ed economica a degli interventi maggiori. La soluzione ‘tinta a contrasto’, poi, è davvero eccezionale: consiste nell’optare per una parete tono su tono o a contrasto con le altre, per dare uno stile unico (e nuovo) al bagno, innovando con poche spese. Avete poco budget a disposizione ma volete cambiare in modo più radicale il bagno? Fate installare una parete a piastrelle sola, non su tutte le pareti ma solo su un muro. In questo modo, pur risparmiando, avrete ottenuto un nuovo tocco di originalità nel bagno. 

Rendere ‘green’ il bagno in poche mosse

 Se amate lo stile minimal o quello naturale e moderno, allora quello che probabilmente manca nella vostra stanza da bagno è un tocco di verde. Ad esempio una bella pianta rampicante da interno e qualche vaso di fiori. Sì, vanno alla moda anche in bagno, e ci sono delle piante perfette anche per chi non sia appassionato di giardinaggio e cura del verde. 

 Un tocco d’arredo low cost

 I sanitari vanno bene, la palette dei colori delle pareti anche, ma comunque il bagno vi sembra vuoto e spoglio, impersonale? Aggiungete un tocco vintage senza spendere troppo, personalizzando le pareti vuote con delle stampe (resistenti ad umidità e acqua) o con degli specchi moderni o vintage, come gli specchi d’epoca. Il risultato è davvero assicurato. 

 Illumina il bagno al top 

 L’illuminazione arreda, ma non è sempre sfruttata al meglio. Ad esempio in un bagno moderno e dalle forme minimal non c’è sempre bisogno di aggiungere arredi, rovinando l’armonia, e neppure di tingere le pareti. A volte quello che può fare la differenza fra un bagno spento ed uno davvero unico è l’illuminazione, come i led incassati che possono dare un tono davvero elegante e unico alla stanza da bagno.